GLI UOMINI E I JEANS

Perché dopo i 30 è così facile sbagliare?

“Son gli uomini a sbagliare nella scelta del denim” ha spiegato al New York Times  Dan Peres, direttore di Details, magazine maschile.

“ Molti sono rimasti ancorati all’idea del vecchio jeans, ma il fisico è cambiato, come gli stili e i volumi – nota Fabrizio Landriscina, 42 anni, responsabile della jeanseria Rinascente – i più goffi sono i figli del baby boom: tendono a portare il denim tirato su in vita come fosse un pantalone normale, con effetto ascellare”.

Non è necessario spendere un mucchio di soldi, basta che ti stiano bene. Lo sanno bene le donne: la prova jeans è la più spietata per valutare la forma. Gli uomini si fanno meno problemi e il risultato si vede: arricciati sui fianchi, flosci dietro o sulle gambe.

Ma come si scelgono?                        

“Più che seguire le mode, bisogna sentirsi a proprio agio. Il jeans con la gamba stretta sta bene solo agli uomini più giovanili, con le gambe magre e lunghe. Per gli altri, meglio la gamba a tubo. Il fondo può essere stretto per un effetto un po’ country o arrotolato alla caviglia per uno stile dandy. La vita resta bassa. Il segreto è di integrarli con il proprio guardaroba. Il jeans blu scuro, taglio pulito, portato anche con giacca e cravatta come lo propone Armani resta l’ideale per l’uomo di taglia media”.

 

 

ford

PERFETTO

Blu scuro, dal taglio morbido ma non largo, con la vita né bassa né alta.

E’ il jeans perfetto di Harrison Ford in “Extraordinary Measures”

depp

LARGHI

Va bene che quelli stretti stanno bene solo ai giovani, ma l’opposto rischia di essere un vero autogol: i jeans stile baggy infagottano persino un sex symbol come Johnny Depp. Figuriamoci gli altri.

 

Steve-Jobs-001

DIRITTI

Gli immancabili jeans di Steve Jobs sono sempre uguali: li porta senza cintura e con i bottoni, sopra i fianchi e sotto la vita. Sembrano “buttati lì”, però non hanno nulla a che spartire con il casual.

risvolto

 

 

RISVOLTO

Stanno tornando: fra le novità si vedono più jeans con il risvolto che senza.

D’estate lasciano scoperto il piede nudo, d’inverno una scarpa particolare, da dandy.

 

380_175_06-E-0-YU-B509-0091-6002-BF 380_175_08-E-0-KU-B910-C492-6015-BF 380_175_08-E-0-KU-B903-F490-F-BF

IMGP1504 IMGP1506 IMGP1512 IMGP1515

IMGP1522 IMGP1524 IMGP1565 IMGP1567

 

 

Against my killer - Alberto Incanuti - Angelos-Frentzos - Delphine Wilson - Domingo Rodriguez - Giulio Bondi - Jan & Carlos - Lumen et umbra - Nicolas & Mark - Nicolò Ceschi Berrini - Project-Frentzos - Rick Owens - S.S.S.R. Venezia - T-Shirt - T-skin - Vic-Torian - Ysack